La Bocca della Verità a Roma è un medaglione di circa 175 x 175 x 19 cm e realizzato in marmo. La sua età è stimata in oltre 2000 anni.
Secondo la leggenda medievale, la bocca funziona come una macchina della verità. Le mani di coloro che mentono, specialmente delle mogli infedeli, vengono tagliate dalle loro bocche. Oggi si trovano nel vestibolo della chiesa del VI-XII secolo dedicata alla venerazione di Nostra Signora di Grecia.
C’è anche un posto speciale per gli innamorati: il reliquiario della testa di S. San Valentino – il santo patrono di tutti coloro che sono malati d’amore. La Chiesa cattolica lo ricorda il 14 febbraio.
La Bocca della Verità divenne popolare tra i turisti dopo la prima del film del 1953 “Vacanze romane” con Audrey Hepburn e Gregory Peck.
Chiesa di Santa Maria in Cosmedin
Piazza della Bocca della Verità 18 – tra l’Aventino e il Campidoglio romano.
Orari di
aperturain inverno dalle 9.30 alle 17.00 – l’ingresso è chiuso alle 16.50
nella stagione estiva dalle ore 9.30 alle ore 18.00 – l’ingresso è chiuso alle ore 17:50

Estratto dal film “Vacanze romane” con la bocca della verità https://youtu.be/AARl2ba0ePs